“CertPromBezopasnost” certificato di sicurezza industriale (RTN)

CertPromBezopasnost certificato di sicurezza industriale (RTN)

E’ ben noto che in precedenza conferma della conformità alle specifiche stabilite in materia di sicurezza industriale di attrezzature richiesto un permesso speciale per l’uso, rilasciato dal Servizio federale nell’ambito industriale, ambientale e Supervisione Nucleare della Federazione Russa (Rostekhnadzor), che, nel corso dei test, fornisce una prova completa del diritto del datore di lavoro di utilizzare attrezzature in particolare a impianti di produzione pericolosi.

A marzo dell’anno 2013, Il presidente della Federazione Russa ha firmato la legge federale n ° 22-FZ “Di applicare le modifiche alla legge federale” Sulla sicurezza industriale degli impianti di produzione pericolosa “e ad altri atti legislativi della Federazione russa”.

La suddetta legge è entrata in vigore il 15marzo dell’anno 2013. Secondo la legge, l’autorizzazione per l’uso che è stato precedentemente rilasciato dal Servizio federale sarà sostituito con la certificazione di conformità ai requisiti delle norme tecniche o di regole di sicurezza sul lavoro, che devono essere soddisfatti se l’apparecchiatura è

oltre la portata degli effetti dei regolamenti tecnici.

In vista di questa riforma del regolamento tecnico in Russia, oggi, nella maggior parte dei casi, invece di approvazioni ufficiali, un certificato di conformità ai requisiti delle norme tecniche viene rilasciato. Tuttavia, a volte il certificato in questione non è sempre in grado di dimostrare che l’apparecchiatura in funzione, nonché i requisiti di sicurezza imposti industriali, saranno in grado di operare in sicurezza in impianti di produzione pericolosi.

 

Come fare per confermare la conformità con i requisiti di sicurezza industriali?

Certificazione con “CertPromBezopasnost” è l’alternativa chiave per risolvere il problema di autorizzazione per l’uso rilasciato dal Rostekhnadzor attraverso la certificazione volontaria di conformità ai requisiti di sicurezza di apparecchiature industriali, in modo che un permesso potrebbe essere ottenuto per il suo utilizzo ulteriore per la sicurezza presso gli impianti di produzione pericolosi. Oggi, questo problema può anche essere risolto con una procedura di certificazione volontaria nel campo della sicurezza ambientale, così come quello industriale.

Il certificato di sicurezza industriale “CertPromBezopasnost” permetterà:

  • Di ottenere un documento ufficiale attestante la conformità delle attrezzature industriali con i requisiti per la vostra sicurezza e la reputazione di un supporto da parte delle organizzazioni di esperti di sicurezza industriale;
  • Per confermare la possibilità di un funzionamento sicuro di materiale e attrezzature a impianti di produzione pericolosi;
  • Per garantire la credibilità della società con le organizzazioni che operano nel campo della sicurezza sul lavoro;
  • Per superare i controlli degli organi di controllo;
  • Per promuovere la competitività dei prodotti della società.
  • Per ottenere un chiaro vantaggio alla partecipazione di bandi
  • Per effettuare consegne di attrezzature per grandi imprese industriali
  • Per aumentare il profitto della società.

Elenco dei documenti necessari per la registrazione del certificato:

  1. Domanda di certificazione;
  2. Le specifiche tecniche, qualsiasi tipo di disegni assieme a certificati in possesso;
  3. apparecchiature di prova;
  4. La durata complessiva del periodo di certificazione è di circa quattro settimane.

Invia Ordine






Invia Ordine






Certificazione accreditata dal governo Bodn

Accreditamento del laboratorio di prova

CARLO PASQUALINI (GF PIPING SYSTEM) PARLA DI SERCONS

IL NOSTRO INDIRIZZO


Piazza della Repubblica 32
20124 Milan
Italia

Tel: +39 02 8001 2140
Tel: +39 02 8001 2141
Inviateci il vostro messaggio message

I NOSTRI CLIENTI:

Dopo di aver mandato la richiesta, li contattiamo subito

RECENSIONE DI FUMAGALLI

RECENSIONE DI LOMBARGHINI

RECENSIONE DI HELKAMA